La Rete Locale di Cure Palliative della Città di Milano

Giovedì 24 Gennaio 2019 è stato inaugurato, con la presenza dell’assessore al Welfare Giulio Gallera, lo sportello informativo della Rete Locale di Cure Palliative della Città metropolitana di Milano.

L’obiettivo dello sportello è accompagnare i cittadini ad orientarsi in una realtà complessa e ricca di opportunità come quella di Milano, fornendo loro le informazioni necessarie su tutte le strutture e i servizi presenti e indirizzando, allo stesso tempo, i medici di Medicina generale e gli specialisti nell’individuazione del percorso più indicato per il loro paziente.

Lo sportello è aperto dal Lunedì al Venerdi, dalle 9.30 alle 12.30, presso il Fatebenefratelli in via Castelfidardo, 15 a Milano.

Numero di telefono: 02 63632946 | Email: retelocalecpmilano@asst-fbf-sacco.it

Come prevede la Legge 38/2018, la Rete assistenziale per le Cure Palliative di Regione Lombardia è articolata nelle seguenti tipologie:

  • residenziale presso strutture dedicate, cc.dd.“Hospice”;
  • domiciliare presso il domicilio della persona tramite l’assistenza da parte di equipe accreditate per le Cure Palliative Domiciliari;
  • day hospital (day hospice) presso le strutture accreditate per tale livello di assistenza;
  • specialistica ambulatoriale presso le strutture accreditate per tale livello di assistenza.

È possibile accedere al servizio (se ricorrono i presupposti per la sua attivazione) in base alla segnalazione del Medico di famiglia, o del Medico Ospedaliero/RSA, oppure direttamente del paziente/caregiver ad un soggetto erogatore di cure palliative (Hospice o equipe domiciliare accreditata).

Una volta segnalata la necessità di attivare il servizio, il soggetto erogatore prescelto verifica l\’appropriatezza della presa in carico del malato e concorda, insieme a lui e al nucleo famigliare, la tipologia ed il set assistenziale più adeguato ai bisogni della persona (hospice, cure domiciliari…), nell’arco di 72 ore.

Link alla delibera di Regione Lombardia

sfondo Fondazione Floriani